ricerca google

Come effettuare ricerche sul Web con Google senza errori

Molto spesso mi ritrovo a riflettere su quanto il Web sia diventato un punto di riferimento insostituibile per noi creativi. Che si tratti di web design, grafica, ispirazione creativa, social media o fotografia, la ricerca di informazioni, dati e contenuti è un passaggio cruciale nel nostro lavoro. L'evoluzione costante del nostro settore ci costringe a rimanere sempre aggiornati, e proprio come me, che ho sempre lavorato e studiato confrontandomi con professionisti di altri campi, Google diventa uno strumento imprescindibile per crescere e ampliare le nostre conoscenze.

Nel mio percorso professionale ho scelto di apprendere e di mettermi alla prova, imparando tecniche nuove e spesso anche complesse. Ma come si fa a navigare in questo mare immenso di informazioni senza perdere la rotta? (sì, sono in vena di metafore)

ricerca google

Cos'è la Ricerca sul Web

Non è un segreto che il successo di una ricerca sul Web dipenda da come si impostano domande e parole chiave nei motori di ricerca. Google, Bing, Yahoo sono custodi di una quantità quasi infinita di dati, pronti a rispondere alle nostre istanze. Ma solo se sappiamo come chiedere.

Cos'è Google?

Google è più di un semplice motore di ricerca; è una piattaforma che offre servizi essenziali e si è trasformato in un vero e proprio ambiente di lavoro digitale. Per noi che operiamo nel settore creativo, gli strumenti come Gmail, Google Docs, Google Maps diventano prolungamenti del nostro studio, del nostro modo di organizzare e condividere il lavoro.

Più avanti, in questo articolo, parlerò di come funziona nel dettaglio e di come ha intenzione di evolversi come assistente AI.

Introduzione a Come Funziona Google su Computer e Smartphone

Che siate al computer o in bagno con lo smartphone, Google vi offre la medesima esperienza utente intuitiva, una caratteristica fondamentale per chi, come noi, ha bisogno di flessibilità e mobilità. Accedere a Google è semplice:

  • Su un computer: Aprire il browser desiderato e digitare www.google.com. In realtà, puoi cercare direttamente dalla barra del browser.
  • Su uno smartphone: Utilizzare il browser o, se disponibile, l'app Google dedicata.

Chi l'avrebbe mai detto, vero? In effetti, sono azioni che ora sono considerate scontate e l'evoluzione dei dispositivi e le UI ci ha garantito una semplicità di utilizzo inimmaginabile.

ricerca google

Come Funziona Google

Cosa succede quando si effettua una ricerca sul web. La prima cosa da capire è che, quando fai una ricerca Google, non stai effettivamente cercando sul web, stai cercando nell'indice di Google del web.

Google indicizza le pagine di tutto il Web con programmi software chiamati "spiders". Gli spiders iniziano prelevando alcune pagine web, poi seguono i link presenti su queste pagine e prelevano le pagine a cui puntano, seguono tutti i link su quelle pagine e prelevano le pagine a cui si collegano e così via, fino a quando non abbiamo indicizzato una bella fetta del web, molte miliardi di pagine memorizzate su migliaia di macchine.

Quando effettui una ricerca, ottieni una pagina che elenca delle pagine web (ma anche immagini, video etc). È la SERP (Search Engine Results Page), la pagina dei risultati di ricerca. Come viene deciso da Google l'ordine dei risultati? Come si finisce in cima, in prima pagina? (Sì lo so che adesso è uno scrolling infinito)

Google assegna una sorta di punteggio a ogni pagina. Tale punteggio è il risultato di numerosi fattori, detti di ranking (ovvero di classificazione). Alcuni sono: quante volte questa pagina contiene le tue parole chiave? Le parole appaiono nel titolo, nell'URL, direttamente adiacenti? La pagina include sinonimi per quelle parole? Questa pagina proviene da un sito web di qualità, o è di bassa qualità, addirittura spam?

Il PageRank, ovvero questa sorta di punteggio, è una formula inventata dai simpatici fondatori, Larry Page e Sergey Brin, che valuta l'importanza di una pagina web guardando a quanti link esterni puntano ad essa e quanto sono importanti quei link. Certo, ho semplificato tantissimo, ma il principio è sempre quello.

Ciascuno di noi riceve risultati di ricerca diversi in base ad altri fattori come i nostri interessi, abitudini, attività online, geo-localizzazione, contatti e relazioni con altri utenti.

Infine, Google ci tiene molto a fornire risultati di ricerca utili e imparziali. In passato ci sono state discussioni a riguardo ma attualmente i risultati promossi a pagamento sono evidenziati rispetto a quelli organici. In questo modo un utente dovrebbe essere in grado di distinguerli.

Ricerca Avanzata, più facile di quanto sembri

ricerca google

Introduzione alla Ricerca Avanzata

La ricerca avanzata è un metodo di ricerca online che utilizza termini di ricerca specifici e operatori per ottenere risultati più precisi.

Per esempio, Google offre una serie di operatori di ricerca avanzati che possono aiutarti a restringere la tua ricerca. Alcuni di questi includono site:, che ti permette di cercare solo all'interno di un sito web specifico, related:, che ti mostra pagine web che sono strettamente correlate alla pagina web che stai cercando, e inurl:, che ti permette di cercare parole chiave specifiche all'interno dell'URL di una pagina web.

Ma non è tutto. Un Assistente AI come Google Gemini (precedentemente noto come Bard) e Microsoft Copilot (che utilizza Bing come motore di ricerca) possono effettuare ricerche avanzate per te, filtrando i risultati in base alle tue esigenze.

Google Gemini, per esempio, può cercare informazioni specifiche su un argomento e fornirti una sintesi dei risultati più pertinenti. Può anche rispondere a domande complesse, cercare immagini e video correlati, e persino suggerirti nuovi argomenti di ricerca basati sui tuoi interessi.

Microsoft Copilot, d'altra parte, utilizza l'intelligenza artificiale per aiutarti a navigare sul web. Può suggerirti siti web da visitare, rispondere a domande su argomenti specifici, persino aiutarti a pianificare il tuo viaggio online.

Pianificazione della Ricerca per Diversi Settori

Dal trovare l'immaginazione giusta per il nostro prossimo progetto grafico, al confrontare prodotti e soluzioni software, fino alla ricerca di ispirazione per la nostra prossima sessione fotografica, la ricerca avanzata ci guida attraverso un percorso dedicato in base al settore di nostro interesse.


Effettuare una Ricerca per Contenuto

ricerca google

Questo aspetto del processo di ricerca è vitale e non bisogna dar nulla per scontato. Immettere le giuste parole chiave è come affilare gli strumenti prima di scolpire: ci prepara al meglio per creare opere che si distinguono per la loro qualità e precisione.

Utilizzo di Informazioni, Dati e Contenuti in Diversi Formati

La parte finale, ma non meno importante, del nostro lavoro è la gestione ed il riutilizzo dei dati e delle informazioni che abbiamo raccolto dalla nostra ricerca. Organizzare, conservare, trasformare e infine creare: ecco il flusso che ogni creativo deve padroneggiare per rappresentare al meglio la sua arte nel mondo digitale.

Per raggiungere questi obiettivi, è essenziale utilizzare i dati in diversi formati, convertendo le informazioni in modo da renderle pronte per la pubblicazione, per la presentazione, o per ogni altra forma di espressione.

Cosa significa Ricerca per Contenuto

Che si tratti di un'immagine, un testo o un video, la capacità di effettuare una ricerca efficace e accurata è fondamentale. Ecco alcuni suggerimenti su come effettuare una ricerca per contenuto.

Ricerca di Immagini

La ricerca di immagini è una funzione essenziale che permette di trovare immagini specifiche online utilizzando parole chiave o frasi. Questo può essere particolarmente utile quando si cerca di trovare immagini per un progetto o si cerca ispirazione. Per effettuare una ricerca di immagini, basta andare su un motore di ricerca come Google, cliccare su "Immagini" nella parte superiore della pagina di ricerca e inserire le parole chiave o frasi desiderate.

La ricerca Immagini può essere affinata per dimensione file, formato, data di pubblicazione e licenza di utilizzo. L'uso appropriato delle immagini è importante, quindi assicurati di conoscere e rispettare le leggi sul copyright.

Ricerca di Testo

La ricerca di testo è il tipo più comune di ricerca online. Si tratta semplicemente di inserire parole chiave o frasi in un motore di ricerca per trovare pagine web che contengono quel testo. Questa è spesso la prima tappa nel processo di ricerca e può fornire una vasta gamma di informazioni.

Per affinare i risultati della ricerca, puoi utilizzare operatori di ricerca avanzata come le virgolette " " per frasi esatte, il simbolo meno - per escludere parole, e il simbolo tilde ~per cercare sinonimi.

Ricerca di Video

Infine, la ricerca di video è un altro strumento utile per trovare contenuti specifici. Questo può essere particolarmente utile per scopi educativi o quando si cerca di apprendere una nuova abilità. Per eseguire una ricerca di video, vai su una piattaforma di video come YouTube, Dailymotion o Vimeo, inserisci le tue parole chiave o frasi nel campo di ricerca e premi invio. Ricorda, è importante utilizzare parole chiave precise per ottenere i risultati più pertinenti.

YouTube: Un Potente Motore di Ricerca per Contenuti Video

ricerca youtube

Negli ultimi anni, YouTube è diventato molto più di una semplice piattaforma di condivisione video. È un motore di ricerca a tutti gli effetti, specializzato in contenuti video. È il secondo sito web più usato al mondo, subito dopo Google (fonte: Semrush Top Websites 2023), ed è un luogo fondamentale per trovare video su praticamente qualsiasi argomento tu possa immaginare.

Una delle cose che rende YouTube così efficace come motore di ricerca è il modo in cui indicizza i contenuti. I video su YouTube sono indicizzati in base a una serie di fattori, tra cui il titolo del video, l'argomento del video e il posizionamento del canale. Questo significa che se stai cercando un video su un argomento specifico, YouTube sarà in grado di fornirti una serie di risultati pertinenti basati su questi criteri.

Ma YouTube va anche oltre. Grazie alla trascrizione automatica dei dialoghi, ora è possibile cercare all'interno del contenuto stesso del video. Questo può essere estremamente utile se stai cercando un video che contenga informazioni specifiche, ma non sei sicuro di come sia stato titolato o di quale canale lo abbia caricato. Puoi semplicemente digitare le parole chiave nel campo di ricerca di YouTube e i risultati ti mostreranno i video che contengono quelle parole nel loro dialogo.

ricerca youtube

Inoltre, la recente introduzione della suddivisione in capitoli su YouTube ha reso ancora più facile trovare esattamente la parte del video di cui sei interessato. Ora, invece di dover guardare un intero video per trovare le informazioni di cui hai bisogno, puoi semplicemente fare clic sul capitolo corrispondente e saltare direttamente a quella sezione del video.

YouTube ha rivoluzionato il modo in cui cerchiamo contenuti video. Con la sua vasta gamma di funzionalità di ricerca avanzate, è diventato uno strumento indispensabile per chiunque cerchi di trovare video pertinenti e informativi online.


L'Utilizzo di Informazioni, Dati e Contenuti in Diversi Formati: Ricerca sul Web

ricerca web

Nella mia esperienza professionale, ho appreso che la gestione efficace delle informazioni, dei dati e dei contenuti raccolti durante la ricerca sul web è fondamentale. Per me, questo processo si svolge in tre fasi principali: la gestione e l'utilizzo delle informazioni e dei dati raccolti, la conversione dei dati in diversi formati e la creazione di contenuti utilizzando le informazioni e i dati raccolti.

Gestione e Utilizzo di Informazioni e Dati Raccolti

La gestione delle informazioni e dei dati è un'arte delicata che implica l'organizzazione, la conservazione, l'accesso e l'utilizzo efficace dei dati. Quando raccolgo dati o informazioni, il mio obiettivo è sempre quello di organizzarli in modo tale da poterli ritrovare facilmente quando ne ho bisogno.

Una volta organizzati, i dati possono essere utilizzati in molti modi. Ad esempio, posso utilizzare le informazioni raccolte per creare un report dettagliato, scrivere un articolo approfondito o preparare una presentazione efficace. Se hai bisogno di un servizio completo, puoi provare Notion!

Conversione dei Dati in Diversi Formati

A volte, i dati raccolti non si trovano nel formato più adatto alle mie esigenze. In questi casi, la conversione dei dati diventa essenziale. Questo processo consiste nel cambiare il formato dei dati da un tipo a un altro, ad esempio da DOC a PDF.

Per convertire i dati, utilizzo una serie di strumenti online. Alcuni di questi strumenti sono gratuiti, mentre altri richiedono un abbonamento. La scelta dello strumento dipende dalle mie esigenze specifiche e dal tipo di dati che sto gestendo.

Creazione di Contenuti Utilizzando le Informazioni e i Dati Raccolti

Una volta raccolti e organizzati i dati, il passo successivo è trasformarli in contenuti utili. Questo processo può assumere molte forme, tra cui la scrittura di articoli di blog, la creazione di video o la progettazione di grafici. Utilizzo le informazioni e i dati raccolti come base per i miei contenuti. Posso utilizzarli per sostenere i miei argomenti, fornire informazioni accurate ai miei lettori o creare contenuti visivi come infografiche o video.

ricerca web

Catalogazione del Materiale in Formato Markdown

Un aspetto fondamentale della mia gestione delle informazioni è la catalogazione del materiale raccolto in formato Markdown. Questo linguaggio di markup offre numerosi vantaggi, tra cui la facilità d'uso e la compatibilità con molte piattaforme. Un grande vantaggio di Markdown è la sua legacy: nonostante sia stato creato oltre un decennio fa, è ancora ampiamente utilizzato e supportato.

Ad esempio, quando creo contenuti per il mio blog - un formato che, nonostante possa sembrare "vecchio", rimane attuale per contenuti rapidi o evergreen - utilizzo Markdown. Mi permette di formattare il testo in modo semplice e intuitivo, garantendo che il mio contenuto sarà visualizzato correttamente su qualsiasi piattaforma.

Vuoi approfondire su cosa sia il Markdown e come usarlo al meglio? Ho scritto una guida base Markdown per iniziare

Inoltre, quando utilizzo informazioni raccolte da altre fonti, faccio sempre attenzione a citare le fonti originali e a rispettare le leggi sul copyright e le licenze Creative Commons. Questo assicura che sto dando il giusto credito agli autori originali e che sto utilizzando le loro opere in modo legale ed etico.


L'evoluzione della Ricerca sul Web: la Search Generative Experience di Google nel 2023

ricerca google

L'evoluzione della ricerca online è stata davvero sorprendente. Dalle semplici query basate su parole chiave, siamo passati a un ecosistema complesso e guidato dai dati che cambia continuamente. Come ho trovato da una serie di fonti affidabili, tra cui Think with Google, Neil Patel, e Google stessa, la ricerca è diventata molto più sofisticata nel corso degli anni.

Una delle tendenze più interessanti che ho notato è l'uso crescente dell'intelligenza artificiale (IA) nella ricerca. Per oltre un decennio, l'IA è stata dietro l'evoluzione della ricerca, ma ora si sta spostando in primo piano. Un esempio di questo è l'Intelligenza Artificiale Generativa, che sta rivoluzionando ulteriormente il modo in cui cerchiamo informazioni online.

Questa nuova esperienza di ricerca, nota come SGE, utilizza l'AI per fornire risultati di ricerca più precisi e pertinenti. Ad esempio, se stai cercando abiti da sera, l'AI può combinare dieci ricerche diverse in una sola, fornendoti una serie di considerazioni importanti e poi mostrandoti le opzioni di abiti. E se hai una domanda di seguito, non devi ricominciare da capo. Puoi semplicemente fare clic sul pulsante "Chiedi un seguito" e digitare "E per le scarpe?" L'AI genererà i risultati appropriati.

La bellezza di questa nuova tecnologia di ricerca è che ogni risultato viene assemblato in tempo reale, collegandoti al meglio del web. Che tu stia cercando posti dove pranzare vicino a te che siano adatti a grandi gruppi, o un piano di allenamento settimanale per correre una mezza maratona, l'AI generativa può fornirti le informazioni che stai cercando.

E la ricerca continuerà a evolversi. Tra un anno, gli strumenti di ricerca saranno così completi da riuscire a dialogare e rendere le SERP quasi "obsolete".


Ora che sai come cercare, sai anche come trovare le giuste fonti online?


Link e approfondimenti:

Data pubblicazione: 01/02/2024